Home  >>>  Faq  >>>  Prestazioni  >>> 

Titolari, soci e collaboratori

01. Quali sono le strutture convenzionate con il Fondo San.Arti.?
Tutte le strutture sanitarie convenzionate con UniSalute, il cui elenco è consultabile attraverso il nostro sito nella sezione dedicata alle Strutture convenzionate.
02. Cosa devo fare per prenotare una visita specialistica/esame diagnostico?
Si hanno due possibilità:
  1. STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
prenotare in autonomia con il Servizio Sanitario Nazionale (tramite CUP) e richiedere successivamente il rimborso integrale del ticket. Bisognerà fotocopiare l’impegnativa del medico curante e il ticket pagato e scaricare dal nostro sito www.sanarti.it Modulo per la richiesta di rimborso.
Il Modulo andrà compilato ed inviato tramite posta al seguente indirizzo:
UniSalute S.p.A. Rimborsi Clienti - c/o CMP BO - Via Zanardi 30 - 40131 Bologna BO
avendo cura di allegare le fotocopie dei documenti sopracitati (impegnativa e ticket).
E’ possibile anche inviare la documentazione in formato elettronico entrando in Servizi UniSalute all’interno dell’Area Riservata;
 
  1. STRUTTURE CONVENZIONATE
prenotare attraverso il Numero Verde (800 009 603) oppure online entrando nell’Area Riservata del sito www.sanarti.it sempre muniti dell’impegnativa del medico curante.
Non è possibile prenotare personalmente in una struttura anche se convenzionata poiché, in questo modo, non verrete riconosciuti come aderenti al Fondo.
03. Devo prenotare una visita specialistica in struttura convenzionata, serve l'impegnativa?
Si, serve l’impegnativa contenente il quesito diagnostico o la patologia presunta o accertata per cui si richiede la visita (non semplicemente per visita di controllo).
Le prenotazioni si possono effettuare contattando il Numero Verde 800-009 603 oppure on-line, accedendo all’Area Riservata del sito e collegandosi ai Servizi UniSalute.
04. Viene rimborsata una fattura di uno studio/centro medico privato non convenzionato con il Fondo?
No, ad esclusione del pacchetto maternità che offre la possibilità di ottenere il rimborso di visite effettuate presto medici specialisti scelti dalla lavoratrice non convenzionati con il Fondo.
05. Cosa devo fare per prenotare una visita dal dentista?
Il Fondo mette a disposizione degli iscritti solo i centri odontoiatrici convenzionati. Per prenotare in questo caso non è necessaria l’impegnativa del medico ma è obbligatorio effettuare la prenotazione attraverso il Numero Verde (800 009 603) oppure online entrando nell’Area Riservata del sito www.sanarti.it.
Il pacchetto odontoiatrico comprende una visita specialistica gratuita l’anno, una seduta di igiene orale l’anno e la possibilità di effettuare impianti odontoiatrici dal secondo anno di copertura continuativa (vedi “Guida al Piano Sanitario del Fondo SAN.ARTI. Titolari”).
06. Vengono rimborsati i ticket del Servizio Sanitario Nazionale?
Si, i ticket del Servizio Sanitario Nazionale (ospedali, ASL, strutture accreditate dal Servizio Sanitario Nazionale, ecc) vengono rimborsati integralmente in relazione alle prestazioni elencate nella “Guida al Piano sanitario del Fondo SAN.ARTI.”.
Si può chiedere il rimborso tramite posta, scaricando il Modulo per la richiesta di rimborso per gli imprenditori artigiani, in Documenti titolari/Modulistica e da inviare al seguente indirizzo:
UniSalute S.p.A. Rimborsi Clienti - c/o CMP BO - Via Zanardi 30 - 40131 Bologna BO
Il modulo va compilato in ogni sua parte, allegando la fotocopia della prescrizione medica (contenente il quesito diagnostico o la patologia presunta o accertata per cui si è effettuata la prestazione; non è previsto il rimborso delle prestazioni effettuate semplicemente per controllo) e la fotocopia del ticket pagato. E’ attiva anche la procedura telematica per richiedere il rimborso dei ticket sanitari. Per inviare la documentazione in formato elettronico è necessario entrare all’interno dell’Area Riservata nella Home page del nostro sito www.sanarti.it, accreditarsi con le credenziali di accesso e cliccare in Servizi UniSalute. Una volta entrati nel sito di UniSalute è necessario cliccare in Richiesta rimborso ticket e diaria da ricovero e seguire le istruzioni per inviare la documentazione.
07. Quali sono i ticket del Servizio Sanitario Nazionale che non vengono rimborsati?
Il Fondo SAN.ARTI. rimborsa integralmente i ticket sanitari per accertamenti diagnostici, alta specializzazione, pronto soccorso e grandi interventi chirurgici. Non è previsto il rimborso dei ticket sanitari relativi a cure termali, prestazioni odontoiatriche e prestazioni fisioterapiche (ad eccezione della Laser terapia a scopo fisioterapico).
08. A quale indirizzo devo inviare il modulo per la richiesta di rimborso?
Il modulo, compilato in ogni sua parte, va inviato via posta al seguente indirizzo:
UniSalute S.p.A. Rimborsi Clienti - c/o CMP BO - Via Zanardi 30 - 40131 Bologna BO
09. Qual è la procedura per l'invio della richiesta di rimborso?
Per ottenere il rimborso delle spese socio-sanitarie è necessario inviare il Modulo per la richiesta di rimborso per Imprenditori artigiani, disponibile sul nostro sito www.sanarti.it in Documenti titolari/Modulistica e compilato in ogni sua parte (con in allegato copia dell’impegnativa del medico e del ticket pagato), in uno dei seguenti modi:
  • via posta all’indirizzo UniSalute S.p.A. Rimborsi Clienti - c/o CMP BO - Via Zanardi 30 - 40131 Bologna BO
     
  • direttamente online. Entrando nell’Area Riservata del sito www.sanarti.it, è necessario cliccare in Servizi UniSalute ed entrare in Richiesta rimborso ticket e diaria da ricovero e seguire la procedura per inviare i documenti di cui si chiede il rimborso.
     
I moduli di rimborso NON vanno inviati via fax o via e-mail al Fondo
10. Quanto tempo ho per chiedere il rimborso di un ticket del Servizio Sanitario Nazionale?
Sulla base di quanto previsto dal Codice Civile, si hanno due anni di tempo decorrenti dalla data del pagamento del ticket per chiederne il rimborso.
11. Devo subire un intervento chirurgico presente tra quelli coperti dal Fondo in una struttura convenzionata, cosa devo fare?
Si deve contattare preventivamente il Numero Verde 800-009 603 e prenotare l’intervento tramite i nostri operatori; in questo modo si ottiene assistenza anche nelle fasi pre e post ricovero per l’intervento chirurgico.
Per l’elenco dei grandi interventi chirurgici coperti dal Fondo si consulti la “Guida al Piano Sanitario del Fondo SAN.ARTI. Titolari” scaricabile cliccando su Documenti/Titolari nella homepage del nostro sito www.sanarti.it
12. Devo operarmi presso una struttura del Servizio Sanitario Nazionale, cosa devo fare?
Potrà chiedere il rimborso dei ticket del SSN per le visite e gli accertamenti diagnostici. Se l’intervento è presente nell’elenco dei grandi interventi chirurgici compresi nel Piano Sanitario (vedi “Guida al Piano Sanitario del Fondo SAN.ARTI. Titolari”) si potrà richiedere, oltre al rimborso dei ticket del SSN, anche il rimborso per la cameretta singola a pagamento in ospedale e l’indennità sostitutiva per grande intervento chirurgico, pari 100.00 euro al giorno, per un massimo di 100 giorni di ricovero.
Sempre per gli interventi coperti: è possibile richiedere l’indennità di convalescenza, quando questa risulti prescritta all’atto della dimissione ospedaliera, prevista nella misura di 100.00 euro al giorno, per un massimo di 15 giorni.
13. Posso chiedere il rimborso delle spese per l'acquisto degli occhiali da vista?
No, non è possibile chiedere il rimborso delle spese per l’acquisto degli occhiali da vista.
In generale sono gli Enti Bilaterali regionali che erogano tali tipologie di rimborso.
14. Ci sono degli incentivi sui plantari ortopedici?
No, i plantari ortopedici non sono compresi nel Piano Sanitario.
In generale sono gli Enti Bilaterali regionali che erogano tali tipologie di rimborso.
15. Sono un iscritto al Fondo San.Arti. ma non ho ricevuto a casa/ho smarrito la lettera di iscrizione e di benvenuto con le credenziali di accesso al sito web. Cosa devo fare?
Basta inviare una e-mail all'indirizzo informatica@sanarti.it chiedendo l’invio delle credenziali di accesso ed allegando alla stessa la scansione di un documento di riconoscimento e del codice fiscale/tessera sanitaria. L’Ufficio Prestazioni del Fondo SAN.ARTI. provvederà ad inviare la lettera e le credenziali di accesso.
16. Il Fondo offre la possibilità di effettuare prestazioni fisioterapiche in strutture convenzionate?
Il Fondo SAN.ARTI. al momento prevede la possibilità di effettuare la laserterapia a scopo fisioterapico per infortunio o malattia nei centri convenzionati.
17. Come avviene il pagamento della prestazione in una struttura convenzionata?
Nel caso di utilizzo delle strutture convenzionate con il Fondo SAN.ARTI. la spesa della prestazione viene liquidata direttamente dal Fondo alla struttura convenzionata (con un importo residuo a carico dell’iscritto in relazione alla singola prestazione). La franchigia, pari a 30 euro (esempio 30 euro per una visita specialistica), deve essere corrisposta dall’iscritto direttamente alla struttura convenzionata al momento della fruizione della prestazione.
18. Dove trovo le informazioni circa lo stato di lavorazione delle richieste di rimborso inviate al Fondo?
Per avere informazioni inerenti le richieste di rimborso l’iscritta/o ha due modalità:
  • può accedere all’Area Riservata del sito www.sanarti.it e collegarsi ai Servizi UniSalute/Denuncia Sinistri/Estratto conto,dove troverà riportate nel dettaglio le ricevute inviate ed il relativo stato di lavorazione;
  • può chiamare il Numero Verde 800-009603 e chiedere le informazioni direttamente alla Centrale Operativa di UniSalute dedicata a SAN.ARTI.
19. Come avviene il rimborso dei ticket sanitari del pacchetto maternità e dell'indennità sostitutiva?
Il Fondo accredita sul Conto Corrente dell’Iscritta/o quanto dovuto. Nella richiesta di rimborso è, infatti, necessario indicare l’IBAN di un Conto Corrente proprio o cointestato.
Per problematiche inerenti il Conto Corrente contattare direttamente il Numero Verde 800-009603.
20. Dopo quanto tempo avviene il rimborso?
Generalmente l’accredito sul proprio Conto Corrente avviene entro 30/40 giorni dalla ricezione della richiesta di rimborso (completa della opportuna documentazione).
21. Per procedere con l'iscrizione dei propri familiari cosa devo fare?
E’ necessario entrare nell’nell’Area Riservata del nostro sito con le credenziali di accesso ricevute dopo la registrazione sul portale. Le modalità per procedere con l’iscrizione sono contenute all’interno della “Guida ai Servizi online del Fondo SAN.ARTI.”, disponibile nell’Area “Documenti > Documenti per i Titolari > Guide e Manuali”.
22. Le prestazioni rivolte ai familiari sono le stesse dei lavoratori dipendenti?
No. Il Fondo ha individuato prestazioni differenziate per fasce di età.
Per conoscere nel dettaglio le prestazioni rivolte ai propri familiari è necessario scaricare dal nostro sito le Guide al Piano sanitario per i familiari, suddivise per fasce di età, presenti nell’Area “Documenti > Documenti per i Familiari > Guide e Manuali”.
24. Quanto mi costa estendere la copertura sanitaria ai miei familiari?
Il contributo è annuale anticipato nella misura di:
  • 110 euro per i figli con età compresa tra 1 e 14 anni (rientrano in questa fascia anche i minori legalmente affidati);
  • 175 euro per i figli con età compresa tra 15 e 30 anni e per il coniuge/convivente more uxorio fino a 67 anni.
25. L'iscrizione e l'attivazione della copertura sanitaria dei familiari sono coincidenti?
No, è possibile effettuare l’iscrizione del proprio nucleo familiare al Fondo ogni anno dal mese di Maggio fino al 31 Ottobre. Le prestazioni per i familiari partiranno il 1 Gennaio del successivo anno solare.
26. Se sostengo delle spese sanitarie all'estero posso chiedere il rimborso?
Si può chiedere il rimborso per le medesime prestazioni rimborsate in Italia: ticket per accertamenti diagnostici e di pronto soccorso, ticket e fatture (di strutture non convenzionate) per prestazioni del pacchetto maternità, ticket per visite specialistiche, ticket per prestazioni di alta specializzazione, ticket per grande intervento chirurgico tra quelli presenti all’interno della Guida al Piano sanitario.
27. Devo operarmi all'estero, cosa posso fare?
Se sono presenti strutture convenzionate con SAN.ARTI. per il tramite di UniSalute ed in caso di grande intervento chirurgico tra quelli presenti all’interno della Guida al Piano sanitario, l’iscritto può prenotare l’intervento contattando il Numero Verde (dall’estero +39 051 6389046)
28. Sono in gravidanza, cosa copre l'iscrizione al Fondo?
L’Iscritta in maternità può chiedere il rimborso per le spese sanitarie sostenute presso qualsiasi struttura: SSN, privati convenzionati, privati non convenzionati. Per la tipologia di prestazioni rimborsabili consultare la “Guida al Piano Sanitario del Fondo SAN.ARTI. Titolari”.
Dal secondo anno continuativo di copertura sono previste anche l’indennità di gravidanza e l’indennità di allattamento.