Ausili e Protesi

Prestazione per i Dipendenti erogata da SAN.ARTI. in Autogestione

SAN.ARTI. rimborsa la spesa sostenuta per l’acquisto di questi ausili o protesi:

  • apparecchi ortopedici per arto inferiore
  • apparecchi ortopedici per arto superiore
  • corsetto ortopedico
  • ginocchiera articolata post intervento chirurgico
  • ortesi spinali
  • plantari ortopedici, su prescrizione dello specialista ortopedico, realizzati su misura solo per le seguenti patologie: Neuroma di Morton, alluce valgo, spina calcaneare
  • protesi acustica mono o bilaterale
  • stampelle.

Per ottenere il rimborso l’acquisto deve essere effettuato su prescrizione di un medico specialista nel campo e presso un fornitore autorizzato.

DOCUMENTAZIONE
  • Prescrizione dell’ausilio o della protesi rilasciata dal medico specialista nel campo (ad esempio la protesi acustica dall’otorino, gli altri ausili o protesi dall’ortopedico) 
  • fattura rilasciata da fornitore autorizzato (ortopedia, sanitaria, ecc.).
Tra la data della prescrizione medica e quella di emissione del documento di spesa non devono essere trascorsi più di 12 mesi.
Sono ammessi al rimborso i documenti di spesa con data dal 1° gennaio 2022 e fino a un anno dall'emissione, purché tu in quella data sia in regolare copertura.


MASSIMALE
250 € una tantum